Dermatologo acne rosacea Milano

Cicatrici
Dermatologo cicatrici Milano
Dicembre 2020
Melanoma-cutaneo
Dermatologo melanoma Milano
Dicembre 2020
Cicatrici
Dermatologo cicatrici Milano
Dicembre 2020
Melanoma-cutaneo
Dermatologo melanoma Milano
Dicembre 2020

La rosacea è una condizione cronica della pelle che più comunemente causa arrossamento nella zona del viso, sebbene a volte possa colpire anche le orecchie, la schiena e il torace. Il servizio dermatologo acne rosacea Milano, di cui vi parleremo, ha lo scopo di contrastare questo fastidioso problema.

Dermatologo acne rosacea Milano, con Visite Private!

Il portale Visite Private nasce dall’esigenza della clientela di avere una risposta immediata alle esigenze sanitarie che possono occorrere durante la vita. In Italia le strutture pubbliche sono parificate alle strutture private, tuttavia a volte le attese per una visita possono essere decisamente interminabili. Quando il fattore “attesa” diventa incompatibile con le patologie in corso, la necessità di fare una visita con una certa urgenza, diventa prioritaria. In questo contesto la nostra struttura risponde prontamente alle esigenze dei pazienti, fornendo loro una serie di professionisti qualificati per svolgere visite specialistiche, esami e tutto quello che si rende necessario per affrontare la patologia specifica. In questo articolo parleremo di come un dermatologo tratta l’acne rosacea!

Per una prima visita chiama lo 0283595639 

Il Dermatologo e la rosacea

La rosacea

La Rosacea non è un difetto della pelle ma una vera malattia del viso. È un disturbo cutaneo comune che provoca arrossamento e infiammazione della zona del viso e del collo, che colpisce di solito le persone tra i 30 ei 50 anni e raramente, colpisce i bambini. Questa condizione può anche apparire come delle piccole protuberanze rosse infiammate, con piccoli punti pieni di pus, che possono assomigliare all’acne. Circa il 50% dei pazienti ha sintomi agli occhi, tra cui secchezza, bruciore e granulosità.

Il dermatologo

La Rosacea e l’Acne si confondono facilmente, è importante consultare un dermatologo, perché lui è in grado di riconoscerla. Sebbene alcune persone lo confondono con l’acne, le cause e i trattamenti non sono gli stessi. Se hai la rosacea, un dermatologo è in grado di realizzare un piano di trattamento che potrebbe comportare medicine, cambio di stile di vita o cambiamenti nella dieta. I regimi di trattamento con Rosacea sono personalizzati in base alle esigenze individuali per fermare la progressione della malattia, evitando i fattori scatenanti e possono includere farmaci da prescrizione, come detto. 

Il sospetto è sufficiente, corri dal dermatologo!

Una caratteristica della rosacea è che può indurre la consistenza della pelle a ispessirsi e svilupparsi in una sensazione di “buccia d’arancia”. Gonfiori più localizzati e grumosi possono verificarsi soprattutto sopra il naso. Ciò si verifica principalmente negli uomini e può progredire da un lieve schema di “ciottoli” per creare un naso a bulbo, che è un sottotipo di questa condizione. Può anche colpire gli occhi causando palpebre rosse, dolenti, grintose. Può iniziare come arrossamento del viso o arrossamento e può portare a scoppi di capillari della pelle. 

Servizio Dermatologo acne rosacea Milano, prenota una visita ora. Chiama lo 0283595639!

Tipologia di acne

Quanti tipi di rosacea esistono?

Esistono quattro tipi principali di rosacea che i dermatologi trattano:

  • Eritematotelangiectatic rosacea (ETR). L’ETR è un tipo comune di rosacea che provoca arrossamento del viso, arrossamento e vasi sanguigni visibili sul viso.
  • Rosacea papulopustolare. Chiamata anche acne rosacea, la rosacea papulopustolare assomiglia a sblocchi dell’acne. Causa piccoli urti e arrossamenti su tutta la pelle del viso.
  • Rosacea oculare. La rosacea oculare si sviluppa negli occhi, portando a occhi cronicamente rossi, pruriginosi e irritati.
  • Rinofima. Il rinofima è una rara forma di rosacea che provoca un ispessimento della pelle sul naso. Colpisce più spesso gli uomini di mezza età e provoca protuberanze e arrossamenti sul naso.

Cosa può fare un dermatologo per chi ha la rosacea?

Il dermatologo può fare moltissimo e soprattutto può fornire delle routine quotidiana che può fare una notevole differenza. Una routine di cura della pelle adatta alla rosacea può:

  • Aiutare la pelle a sentirsi meglio.
  • Migliorare i risultati che dipendono dal trattamento.
  • Migliorare la salute generale della pelle.
  • Ridurre le fiammate della rosacea.

La routine che propongono i dermatologi, e che deve essere messa in atto dai pazienti, vanta questi suggerimenti:

Detergi il viso due volte al giorno, molto delicatamente

I pazienti che hanno la rosacea spesso non lavano abbastanza la pelle ma è in parte comprensibile dato che la pelle è già irritata. Per pulire senza irritare ulteriormente la pelle, i dermatologi ti consigliano di:

    • Scegli un detergente delicato e adatto alla rosacea (non il sapone).
    • Applicare il detergente delicatamente con la punta delle dita, eseguendo un movimento circolare.
    • Risciacquare il detergente con acqua tiepida, usando solo la punta delle dita. Se una parte del detergente rimane sulla pelle, può causare irritazione.
    • Tampona delicatamente il viso con un asciugamano di cotone pulito.

Per una prima visita chiama lo 0283595639 

Pulizia quotidiana

Idratare ogni giorno

Se la rosacea rende la pelle secca o grassa, è importante idratare. L’idratazione aiuta a idratare la pelle intrappolando l’acqua nella pelle. Questo può ridurre l’irritazione e far sentire la pelle più a suo agio.

Proteggi la pelle dal sole tutto l’anno

Il sole può peggiorare la rosacea. Questo è così comune che in realtà è una delle cause più frequenti di una riacutizzazione della rosacea. Anche le persone con la pelle scura possono avere una riacutizzazione della rosacea dopo essere state all’aperto al sole.

Scegli prodotti per la cura della pelle che rispettano la rosacea

Quando hai la rosacea, molti prodotti per la cura della pelle e cosmetici possono irritarla. Mentre la pulizia delicata, l’idratazione e la protezione solare possono aiutare a ridurre questa sensibilità, dovresti anche scegliere con cura i prodotti per la cura della pelle e il trucco.

Prova i prodotti per la cura della pelle

Se non hai mai provato un prodotto o sembra che tutto ciò che applichi al tuo viso punge, i test possono aiutarti. Per testare un prodotto, tamponare una piccola quantità vicino (ma non sulla) pelle soggetta a rosacea. Se irrita la pelle (bruciore, pizzicore, ecc.) entro 72 ore, sai di non usarlo.

Sii gentile con la tua pelle

Tutto ciò che irrita la pelle può peggiorare la rosacea. Per evitare ciò, evita di strofinare o strofinare il viso. Ciò significa niente salviette, spugne per il viso o esfolianti.

Rendere questi suggerimenti parte della tua routine di cura della pelle può aiutarti a prenderti più cura della tua pelle soggetta a rosacea.

Per una prima visita chiama lo 0283595639 

La soluzione alla rosacea non è solo la chimica!

Stop e cambio abitudini

Un dermatologo può esaminare la tua pelle e consigliarti prodotti per le esigenze specifiche della tua pelle. Può prescrivere antibiotici topici e orali, che sono efficaci in molte persone affette da Rosacea, tuttavia possono richiedere diverse settimane o mesi per funzionare. Spesso poi vengono usati come terapia di mantenimento e possono prolungare i periodi di remissione. Oltre a questo i dermatologi utilizzano anche laser vascolari e dispositivi a luce pulsata intensa per trattare arrossamenti persistenti, capillari “rotti” e casi difficili di Rosacea. In questi casi sono spesso necessari più trattamenti per ottenere un sensibile miglioramento.

L’importanza di cambiare abitudini!

Questa condizione impone cambi drastici nelle abitudini alimentari. Se soffrite di Rosacea dovreste dire addio a cose come: bevande calde, alcool, cibi piccanti, bagni caldi o saune, che possono scatenare o aggravare i sintomi. Il danno solare può contribuire allo sviluppo della Rosacea e in alcuni casi, evitare questi fattori scatenanti può essere sufficiente per migliorare i casi lievi. Alcuni prodotti per la cura della pelle possono causare bruciore o irritazione e possono peggiorare il rossore e il rossore e dovrebbero quindi essere evitati.

La tecnologia viene in aiuto!

Le procedure chirurgiche o i laser di resurfacing possono essere utilizzati nel trattamento di un naso “bulboso”. Senza trattamento alcuni pazienti possono peggiorare lentamente portando a deturpazioni e gravi patologie oculari e possono essere necessari trattamenti multipli per mantenere la salute del paziente.

Conclusioni

Individuare un dermatologo acne rosacea Milano è importante. Per questo se volete avere una risposta immediata, senza attendere i tempi del sistema sanitario per incontrare un dermatologo, il portale Visite private si mette a disposizione per fornirvi una visita specialistica a partire da 100€. 

Chiamate oggi stesso lo 0283595639 e prenotate subito la vostra visita!

Seguici su Facebook