Posturologo Milano

Dolori cronici o persistenti in una o più parti del corpo? Ti sei già rivolto ad un medico professionista ma la terapia eseguita non è stata sufficiente? Hai mai pensato di rivolgerti ad un posturologo Milano? Oggi parliamo di questo professionista.

Al giorno d’oggi le persone sono sempre più ricche di impegni e questo lascia sempre meno spazio al benessere fisico, alla cura di se stessi e all’attività fisica. Ciò comporta una vita sedentaria e uno scarso riguardo al proprio benessere fisico.

Si curano i sintomi senza indagare fino in fondo sulla patologia perché non ne abbiamo tempo presi a rincorrere una vita sempre troppo colma di impegni. Questo comparta il continuo ripresentarsi di diverse patologie che alla fine finiscono con il diventare croniche.

Quando soffriamo di stanchezza cronica, mal di testa ricorrenti, mal di schiena persistente a chi possiamo rivolgerci? La risposta più ovvia potrebbe essere ad un medico competente però invece noi vi consigliamo di rivolgervi ad un posturologo Milano.

Questa figura professionale non è al momento molto conosciuta ed è sicuramente poco diffusa ma le sue competenze sono molto spesso superiori a quelle di un qualsiasi medico generale.

Nel suo ambito è un professionista capace ed in grado di risolvere ogni problematica dei suoi pazienti ecco perché oggi parliamo di questo professionista ed in particolar modo di cosa si occupa. Inoltre scopriremo quando possiamo rivolgerci a lui, come svolge una visita e dove è possibile incontrare questo professionista.

 

Chi è il posturologo Milano? Cosa fa questo particolare professionista?

Stabiliamo subito un’informazione importantissima per essere un posturologo non è necessario essere un medico professionista. Infatti per esercitare in questo campo non è necessaria alcuna laurea ma un semplice diploma o attestato che accerti di aver svolto una qualsiasi scuola di posturologia.

Un medico professionista può certamente ampliare le sue competenze e scegliere di frequentare un corso di posturologia e quindi diventare un posturologo ma fondamentalmente lo stato italiano non richiede alcuna laurea per lavorare in questo settore.

Qualsiasi persona perciò che si voglia accostare a questa professione può farlo senza possedere una laurea in medicina.

Il posturologo è il professionista che si occupa di studiare, analizzare e curare naturalmente le cause che portano ad avere dolori e/o patologie ricorrenti o croniche. In particolar modo viene studiata la postura del corpo e come essa incide sulla comparsa di determinate patologie.

Il professionista riscontra la problematica alla base della patologia e rinsegna al paziente e al suo corpo la corretta postura al fine di eliminare del tutto la patologia alla base.

Come si svolge la visita posturologica?

La visita posturologica è una visita specialistica che permette al professionista di vagliare lo stato di salute del suo paziente. La visita si svolge in differenti step che si concludono con la giusta terapia da seguire.

In primo luogo il posturologo Milano esegue un’intervista al paziente chiedendo informazioni sul suo stato di salute e sulle problematiche che hanno portato il paziente a recarsi da questo professionista.

Le informazioni richieste riguarderanno eventuali patologie presenti, stato di salute del paziente, abitudini di vita come attività fisica, alimentazione, uso di alcool o sigarette.

Dopo di che si analizzano i sintomi e si esegue la visita pratica nella quale si evidenziano le zone da correggere nella postura per renderla corretta.

A questo punto si passa all’insegnamento e alla correzione della postura permettendo al paziente di rieducare il proprio corpo al fine di avere una postura corretta ed eliminare eventuali patologie e sintomi derivanti da una sbagliata postura corporea.

A volte però questo non basta perché la cattiva postura potrebbe essere determinata da una malformazione dalla nascita.

Quali esami possono essere svolti da un posturologo?

In genere il posturologo non richiede esami specifici perché il suo lavoro è quello di lavorare sulla postura della persona.

Quando però si rende conto che la postura errata non è dipesa da un vizio posturale o da una cattiva abitudine ma da una malformazione allora può richiedere ulteriori esami più specifici per verificare l’esatta postura interna di determinate parti del corpo.

Più però che richiedere esami in genere questo professionista collabora in un team molto preciso composto da medici e sanitari come ortopedici, fisioterapisti e osteopati.

Queste figure professionali lavorano a stretto contatto ed insieme al fine di permettere ad un paziente di riprendere il perfetto controllo del proprio corpo eliminando così tutte le problematiche e le patologie che si sono presentate.

Quando recarci da un posturologo ?

Quando è il caso di recarci da un posturologo? È bene recarsi da questo professionista in qualsiasi momento ed ogni volta che ci rendiamo conto di avere un problema con il nostro corpo.

La medicina praticata dal posturologo è considerata medicina alternativa quindi molto spesso le persone si rivolgono a lui quando la medicina tradizionale non ha funzionato.

È bene però cercare di risolvere il problema alla base. Le patologie di cui si occupa questo professionista sono:

  • Stanchezza cronica
  • Mal di testa ricorrenti
  • Problemi di equilibrio ed instabilità fisica
  • Cervicale
  • Dolore al collo e alle spalle
  • Dolori muscolari e ossei di qualsiasi genere.

Come trovare un posturologo Milano?

Come abbiamo anticipato questo professionista non sempre è un medico specialistico perciò è molto difficile incontrarlo in ambito ospedaliero e pubblico.

Sicuramente però possiamo incontrare questo professionista presso strutture private che si pongono come obiettivo quello di offrire alla propria clientela un servizio completo.

Il posturologo Milano perciò possiamo recuperarlo qui in queste strutture ed ottenere un appuntamento in breve tempo.

La particolarità di trovarlo in una struttura privata ci da un punto a vantaggio che ci permette eventualmente di recarci anche dai medici professionisti ai quali si appoggia.

Inoltre ci sarà più facile avere un appuntamento ed eseguire eventuali analisi qualora siano necessarie.

Sebbene il posturologo non è sempre un medico professionista è però un praticante della medicina alternativa e il suo ruolo risulta essere fondamentale ed importante per risolvere alcune patologie che vengono riscontrate dai propri pazienti.

Prenota una visita privata


oppure