Allergologo Milano

Ti capita molto spesso di imbatterti in sintomi ricorrenti come naso otturato o difficoltà respiratorie? Hai mai pensato che tutto questo può essere dipeso da un’allergia? In questi casi il medico al quale ci andiamo a rivolgere è l’allergologo Milano.

Conosciamo tutti le allergie sono quelle patologie che si manifestano quando il nostro corpo è sensibile o subisce reazioni esagerate da parte del sistema immunitario di fronte ad alcune sostanze esterne. Una delle allergie più diffuse al mondo è ad esempio quella al polline ma vi sono centinaia di differenti patologie tra queste oltre a quelle che possono essere scatenate da agenti esterni troviamo anche quelle alimentari e quelle mediche.

Ogni volta che ci troviamo a confrontarci con sintomi più o meno gravi che interessano naso, gola, polmoni, stomaco, derma della pelle e altre zone del corpo è bene pensare di rivolgersi ad un allergologo Milano che possa stabile se tale reazione del corpo sia dovuta ad un’allergia e a che tipo di agente esterno/alimento/medicina siamo allergici.

Ovviamente alcuni agenti esterni causano disagi nella vita di tutti i giorni che sono però gestibili tranquillamente grazie ad esempio all’utilizzo di un antistaminico in alcuni casi invece più gravi si ha necessità di rivolgersi ad un pronto soccorso per bloccare il sintomo.

Qualsiasi sia il campanello dall’allarme che vi ha portato a pensare di essere allergici a qualche cosa è bene assicurarsi che non sia così e per farlo bisogna recarsi da questo medico specialista. In questo articolo vedremo chi è questo professionista e cosa può fare per il nostro benessere.

 

Chi è l’allergologo Milano?
Cosa fa questo medico professionista?

L’allergologo Milano è un medico professionista che si occupa di studiare, analizzare e curare le allergie del corpo umano.

Quello che fa direttamente con un paziente è eseguire una serie di analisi che portano alla scoperta dell’esistenza di un eventuale allergia e a quale specifico agente esterno la scateni.

Una volta scoperto questo fattore si passa alla ricerca della terapia migliore per il paziente stesso. Il corpo umano è una perfetta macchina ma è anche unica e varia di paziente in paziente, sebbene la maggior parte delle allergie possa essere curate con le stesse terapie l’utilizzo di un determinato farmaco in un paziente non da per scontato che la terapia possa funzionare in un altro paziente.

Ecco perché questo professionista si troverà ad analizzare la situazione sotto ogni punto di vista e a creare la terapia migliore per un determinato paziente per farlo ha bisogno di analizzare il paziente attraverso una visita specialistica.

Come si svolge la visita dell’allergologo?

L’allergologo Milano è come abbiamo detto un medico professionista durante la prima visita di un paziente si pone come obiettivo quello di raccogliere informazioni e analizzare i sintomi presentati. Le informazioni di cui ha bisogno sono:

  • Stato di salute del paziente quindi eventuali malattie croniche e/o patologie speciali.
  • Malattie e allergie dei famigliari
  • Stile di vita del paziente
  • Sintomi riscontrati e in quali particolari circostanze si presentano.

Questo primo colloquio conoscitivo permette di andare a scremare ed individuare un ceppo di agenti esterni che possono essere la causa di una reazione allergica.

A questo punto la visita in alcuni casi può proseguire con un test allergico qualora il professionista disponga della strumentazione necessaria per eseguirlo altrimenti chiederà di eseguirlo presso uno specifico centro, sarà uno degli esami necessari che permettono al professionista di individuare l’agente e curare il sintomo.

Quali esami possono essere svolti da un allergologo?

Tra gli esami che possono essere svolti da un allergologo o comunque tra quelli che possono essere richiesti dall’allergologo troviamo:

  • Test allergici specifici test che permettono di analizzare la reazione del corpo con un determinato agente esterno.
  • Analisi del sangue
  • Analisi generiche per escludere eventuali patologie

Come può intervenire su un’allergia l’andrologo Milano

L’allergologo può intervenire in differenti modi su un’allergia presentata da un paziente, vediamo quali sono i principali:

  • Preventivo e quindi fornire ai pazienti una terapia preventiva per sfuggire alle sintomatiche dell’allergia e questo può voler dire assumere ad esempio un vaccino.
  • Curativo e quindi fornire ai propri pazienti un medicinale come l’antistaminico che attenui le sintomatiche dell’allergia. Questo genere di opzione si adatta perfettamente a chi ha un’allergia ai pollini oppure un’allergia che scatena reazioni cutanee.
  • Terapeutico e quindi un’alimentazione particolare da seguire e/o una terapia specifica da eseguire per un lungo periodo di tempo, in genere questo genere di opzione si adatta a chi ha un’allergia alimentare come quella al glutine.
  • Eccezionale fornire ed istruire il paziente su come contrastare una reazione allergica forte in attesa dell’arrivo del soccorso medico. Molto spesso si utilizza nei casi di allergie alimentari e viene fornito ad un paziente un medicinale abbastanza forte da permettergli di bloccare la reazione allergica grave. In caso di minori ovviamente si istruiscono i pazienti.

Come trovare un allergologo Milano?

Possiamo trovare un allergologo Milano sia a livello ambulatoriale che ospedaliero che privato. Questo medico professionista è infatti presente e molto diffuso nel panorama medico.

Quando però ci troviamo davanti ad una patologia allergica che crea un disagio particolari e può manifestarsi con sintomi più o meno gravi come:

  • Difficoltà respiratorie
  • Febbre continua
  • Disturbi allo stomaco
  • Produzione eccessiva di catarro
  • Sfoghi e prurito sul derma

Il consiglio è quello di recarsi da un medico professionista nel più breve tempo possibile per poter risolvere la problematica velocemente. La velocità però non è certo un punto a vantaggio di ospedali e ambulatori che invece molto spesso fanno attendere mesi per avere un appuntamento con un professionista.

A quel punto i sintomi potrebbero essere spariti oppure essersi aggravati, allora in questi casi è bene rivolgersi ad una struttura privata dove poter trovare un medico allergologo Milano e ricevere un appuntamento immediato.

Infatti se bene le strutture private potrebbero essere più esose rispetto alle pubbliche ci permettono di eliminare il problema nell’immediato andando così a risolvere la nostra allergia in brevissimo tempo e vedere i sintomi attenuarsi e scomparire tornando così ad uno stile di vita sano.

Prenota una visita privata


oppure