Ortopedico Milano

Dolori ai muscoli ricorrenti? Oppure hai notato di avere problemi alla tua spina dorsale? A chi ci rivolgiamo in questi casi? La risposta è l’ortopedico Milano. In questo articolo parliamo di questo professionista evidenziandone le sue competenze.

Negli ultimi mesi hai riscontrato problemi alla tua andatura? Oppure semplicemente hai riscontrato diversi dolori alla schiena? Molto spesso questi sintomi sono legati a problematiche congenite e malformazioni lievi dalla nascita che se non curate possono con l’avanzare dell’età portare a problemi più grandi ed evidenti.

Quando ci imbattiamo in problematiche alla nostra spina dorsale oppure al nostro organismo muscolare il medico professionista al quale ci andiamo a rivolgere è l’ortopedico. L’ortopedico ci permette di risolvere ogni problematica legata al sistema muscolare e scheletrico del nostro corpo.

In questo articolo andremo ad analizzare la professione e a scoprire quali sono le competenze che deve avere un buon ortopedico Milano inoltre vaglieremo qual è al giorno d’oggi l’opzione migliore tra sanità statale e strutture mediche private.

 

Chi è l’ortopedico Milano? Cosa fa?

L’ortopedico Milano è il professionista medico che si occupa di studiare, analizzare e curare l’apparato locomotore del corpo umano conosciuto con il nome di apparato muscolo- scheletrico. Il suo raggio di azione è molto amplio dal momento che questo apparato umano coinvolge interamente il nostro corpo ma se dovessimo ridurre a pochi e semplici punti di riferimento gli ambiti di sua competenza allora potremmo elencarli in questo modo:

Come ben saprete tutti questi elementi del corpo lavorano insieme affinché noi esseri umani possiamo muoverci senza alcuna difficoltà.

Ci sono casi però particolari che ci portano ad avere problemi in una di queste zone, oppure alla nascita siamo nati con qualche malformazione o ancora a causa di un trauma o un incidente abbiamo problemi ad uno o più degli elementi elencati ed è in tutti questi casi che ci rivolgiamo all’ortopedico che ci permette di curare la parte lesionata e di tornare in piena forma.

A volte questo però non è possibile e allora il medico professionista si occupa di fornirci una soluzione alternativa come ad esempio un plantare o una protesi che vada a sostituire il lavoro del nostro arto. Infatti ossa, muscoli, tendini, nervi e legamenti sono ciò che permettono di muoversi ad un arto del nostro corpo in piena e totale libertà.

L’ortopedico Milano si occupa perciò di curare ogni aspetto non solo a livello terapeutico ma anche a livello chirurgico, infatti questo medico professionista può anche decidere di intervenire chirurgicamente per risolvere una tipologia di patologia del paziente.

Diversi tipologie di ortopedici

Vista la vastità del campo di azione di un ortopedico si è sentita la necessità di suddividere i diversi medici. Molti ortopedici infatti sono specializzati in un unico campo scegliendo di dare un’attenzione particolare ad un determinato ambito medico.

Troviamo perciò medici specializzati in un unico settore che può essere ossa, muscoli, nervi ect oppure medici specializzati nel lato chirurgico. Alcuni hanno scelto di specializzarsi in base all’arto come ad esempio un ortopedico specializzato nella cura delle ginocchia oppure delle gambe e altri che invece hanno scelto braccia o spina dorsale.

Prima perciò di rivolgersi ad un professionista qualsiasi assicuriamoci di trovarci di fronte ad un medico che si occupi della nostra patologia o dell’elemento del nostro corpo che ha problemi.

Visita ortopedica come viene eseguita?

La visita ortopedica è molto semplice, la prima visita in genere è solamente una presa di informazioni riguardanti il paziente e le problematiche riscontrate.

Si cerca di realizzare un quadro clinico completo per arrivare ad una soluzione. Molto spesso ci imbattiamo in questo professionista quando già conosciamo la patologia e abbiamo già esami a prova della sua esistenza.

Esami che il medico sicuramente vorrà vedere per analizzare al meglio. Una volta raccolte tutte le informazioni necessarie il professionista passa alla visita manuale quando necessario altrimenti passerà alla richiesta di ulteriori esami.

Infatti davanti ad un braccio rotto, un problema alla spina dorsale oppure una problematica al ginocchio gli esami che vengono richiesti sono sempre più o meno gli stessi e variano a seconda della gravità del problema. Tra gli esami più richiesti da questo professionista sono:

  • Ecografia
  • Lastre
  • Risonanza magnetica con o senza contrasto
  • TAC con o senza contrasto

Una volta avuti gli esami necessari si passerà allo studio del caso e della terapia da seguire per riportare il corpo del paziente al suo benessere.

Ci vorrà perciò più di un incontro prima di cominciare una terapia che porti ad una soluzione. Il compito dell’ortopedico è quello di riportare il corpo umano alla sua completa funzionalità e per farlo ha bisogno di avere più informazioni possibili.

La terapia che potrebbe attuare varia a seconda della problematica riscontrata e tra le terapie più conosciute possiamo citare:

  • Plantari
  • Fisioterapia con professionista
  • Protesi
  • Gesso
  • Placche
  • Utilizzo di tutori
E molte altre.

Dove ci rivolgiamo per trovare il nostro ortopedico Milano?

Milano è una città molto grande e presenta alcune delle strutture ospedaliere più importanti che troviamo in Italia, l’unica problematica però con cui ci confrontiamo ogni volta che ci rivolgiamo alla sanità pubblica e statale per l’assistenza medica è le lunghe liste di attesa.

Prendere un appuntamento ospedaliero o ambulatoriale per una visita ortopedica potrebbe richiedere più tempo del previsto e davanti ad un braccio rotto o una gamba lesionata non c’è tempo da perdere.

Le motivazioni che ci portano a rivolgerci ad un ortopedico sono tutte più o meno medio gravi e ciò vuol dire che non dobbiamo in alcun modo tergiversare.

A questo punto perciò entrano in gioco le strutture mediche private. Le strutture mediche private sono sicuramente più costose rispetto alle precedenti ma a loro vantaggio ci danno la possibilità di avere appuntamenti con medici professionisti di qualità come l’ortopedico Milano in brevissimi tempi.

Non solo all’interno di queste strutture la maggior parte delle volte troviamo la possibilità di eseguire tutti gli esami che ci possono essere richiesti dal medico e inoltre abbiamo la possibilità di usufruire di agevolazioni e convenzioni per risparmiare qualche soldo dal prezzo di listino.

La struttura medica privata presenta sicuramente diversi vantaggi e bene perciò sfruttarla anche quando cerchiamo un ortopedico per garantirci di avere un professionista a nostra disposizione.

Prenota una visita privata


oppure